espressosera_logo

Info & Contatti

Sitemap

Categorie News

Categorie News

espressosera_logo_white2

Tutte le News

Per qualsiasi informazione sugli articoli della testata:

 

info@espressosera.com

direttore@espressosera.com

commerciale@espressosera.com

newsletter@espressosera.com

segnalazioni@espressosera.com

Epifanio Nicosia

Direttore responsabile

 

 

Cenere dell'Etna: quattro chiacchiere con Danilo Pulvirenti.

2024-07-08 16:49

author

Ambiente, In evidenza oggi,

Cenere dell'Etna: quattro chiacchiere con Danilo Pulvirenti.

Ma chi la toglie la cenere vulcanica che è caduta in città? Il sito del Comune di Catania in un comunicato afferma che tra oggi e domani… Continua la

Ma chi la toglie la cenere vulcanica che è caduta in città? Il sito del Comune di Catania in un comunicato afferma che tra oggi e domani…

 

Continua la confusione nella raccolta delle cenere vulcanica in città.

 

In un primo momento il Comune in un comunicato datato 05/07 aveva disposto che la raccolta dei privati in contenitori di piccole dimensioni poteva essere depositata innanzi alle abitazioni.

Successivamente si correggeva il tiro, e si comunicavano due isole ecologiche in cui i privati potevano lasciare quanto raccolto presso le proprie abitazioni, sottolineando che quando lasciato innanzi le proprie abitazioni in virtù della precedente comunicazione non sarebbe stato raccolto se non quando ci fossero state le disponibilità degli impianti delle società di raccolta.

 

Alle prime due isole di viale Tirreno a Trappeto Nord e di via Gianni a Picanello, si sono aggiunte poi due postazioni mobili, uno a Canalicchio in via Mario Berardo Cetrone (già Largo Merola) e uno a Nesima Inferiore, nello slargo davanti all’istituto Gemmellaro di Corso Indipendenza. Confermando l’impossibilità di prelievo presso le abitazioni dei privati.

 

Fatto sta che, ad oggi, la maggior parte delle strade cittadine sono invase, specie ai bordi, da cenere vulcanica, semplicemente spostata dal passaggio delle auto, ragion per cui nelle strade ad alto flusso di auto il centro strada è più pulito e la cenere rimane solamente sotto le auto in sosta, nelle strade con meno flusso invece anche il centro strada a macchia di leopardo è invaso dalla terra, costituendo un pericolo per auto e moto, oltre che per i pedoni che hanno il problema anche sui marciapiede.

La mancanza di un piano di emergenza rimane la cosa più evidente, nonostante che non si possa più parlare di emergenza, visti gli ultimi anni, in cui l’Etna ci ha abituati spessissimo e più volte in un anno a situazioni del genere.

 

È pertanto necessario avere un piano di “emergenza ordinario” cioè applicabile tutte le volte che si verificano fenomeni di eruzione di tale tipo, ormai frequenti.

 

Abbiamo fatto due chiacchiere con Danilo Pulvirenti esperto in materia di rifiuti e riciclo, che ci ha confermato come la cosa più importante sia quella di evitare di gestire la situazione in emergenza. Bisogna avere chiaro e a priori cosa fare anche in funzione ai volumi di caduta del materiale.

Non è possibile quindi verificare di volta in volta il da farsi e aspettare eventuali disponibilità delle aziende di raccolta e stoccaggio.

 

Altro problema da affrontare è il rapporto con aziende che potrebbero avere interesse ad avere questo materiale. Aziende che fanno ad esempio i sottofondi stradali. Ho avuto dei problemi – ci conferma Pulvirenti – quando ero ad Acireale che le ditte volevano il materiale pulito addirittura senza sacchetto in plastica che la conteneva.

 

C’è quindi da impostare un discorso con queste aziende e qui le soluzioni potrebbero essere più di una. Organizzare una pulizia preventiva, anche con mezzi meccanici, ad esempio con dei vagliatori da parte della protezione civile, oppure – aggiungiamo noi - stabilire un modo per riconoscere un premio in base alla pulizia da effettuare alle ditte stesse.

 

Quel che è certo è che il materiale raccolto da privati in balconi e terrazze dovrebbe essere relativamente pulito, quello delle strade molto meno, e misto a cicche, carte, materiale vario e impurità.

L’utilizzo potrebbe avere altra natura, tipo lo stoccaggio in cave dismesse o il rimpascimento delle spiagge. 

 

Le soluzioni quindi possono essere varie. L’importante è essere preparati. Bando all’emergenza. Programmazione e informazione dei sindaci.

È lo stesso problema dei rifiuti in generale.

Non si pianifica e non si progetta e si lavora sempre in emergenza.

 

Foto da internet.

Se coperta da diritti invia richiesta di rimozione.


Testata edita ai sensi dell'art.3-bis, comma 1, del D.Lgs 63/2012 come convertito dalla legge n 103/2012; ed ai sensi dell'art.46, comma 2, della legge n 69/1963

Riservato ogni diritto ed utilizzo - vietata la riproduzione anche parziale | Il materiale inviatoci, anche se non pubblicato, non verra' restituito

 

 

Sito web realizzato da Flazio Experience

Articoli popolari oggi

blog-detail

Cenere dell'Etna: quattro chiacchiere con Danilo Pulvirenti.
Ambiente, In evidenza oggi,

Cenere dell'Etna: quattro chiacchiere con Danilo Pulvirenti.

author

2024-07-08 16:49

Ma chi la toglie la cenere vulcanica che è caduta in città? Il sito del Comune di Catania in un comunicato afferma che tra oggi e domani… Continua la

Il bisogno primario del supermercato a Catania. Come inondare una città di strutture di vendita ed essere felici.
Politica, In evidenza oggi,

Il bisogno primario del supermercato a Catania. Come inondare una città di strutture di vendita ed essere fel

author

2024-07-06 15:26

Che l’Italia sia un Paese vecchio lo si capisce spesso dalle date cui si fa riferimento negli atti pubblici, o come in questo caso dalla risposta all’

Argomenti di distrazione di massa per l’estate. Pug e Porto di Catania in freezer che fa caldo.
Politica, In evidenza oggi,

Argomenti di distrazione di massa per l’estate. Pug e Porto di Catania in freezer che fa caldo.

author

2024-06-29 14:57

Gli argomenti di distrazione di massa sono quei temi o anche semplici questioni che portano a discutere spesso inutilmente di cose di importanza relat

Parco di Piazza Risorgimento: disastro.
Cronaca, In evidenza,

Parco di Piazza Risorgimento: disastro.

author

2024-07-24 10:06

Il 13 Gennaio avevamo segnalato un angolo che potrebbe essere delizioso a Catania. La zona non è delle più centrali ma come consuetudine ritorniamo pe

Contro l'autonomia differenziata.
Politica, In evidenza,

Contro l'autonomia differenziata.

author

2024-07-24 09:26

Raccolta firme contro l'autonomia differenziata. Ecco le date:

Al via alla campagna Stop racism, not the Game!
Attualità, In evidenza oggi,

Al via alla campagna Stop racism, not the Game!

author

2024-07-22 05:00

Flashback: Olimpiadi di Tokyo 2020 – svoltesi nel 2021 a causa della pandemia. Paola Egonu viene scelta come portabandiera olimpica; immediatamente in

Scritti dalla città d'utopia: un libro da leggere di Gabriele Centineo
Attualità, In evidenza, gabriele centineo,

Scritti dalla città d'utopia: un libro da leggere di Gabriele Centineo

author

2024-07-21 06:00

Scritti dalla città d'utopia è un libro intrigante, soprattutto per chi ha vissuto un'epoca fidandosi sempre alla versione ufficiale, quella dell'appa

Expò Mediterraneo: protocollo con Afro.med association
Attualità, In evidenza oggi,

Expò Mediterraneo: protocollo con Afro.med association

author

2024-07-20 08:00

Comunicato stampa Expò Mediterraneo del Sistema Confcommercio Catania firma un protocollo d’intesa con Afro Med Association Una collaborazione volta a

Enzo Guarnera su Paolo Borsellino
Attualità, Politica, In evidenza, Paolo Borsellino, Enzo Guarnera,

Enzo Guarnera su Paolo Borsellino

author

2024-07-19 05:00

Il 19 luglio, come avviene da 32 anni, si ricorda il sacrificio di Paolo Borsellino. Un uomo mite, gentile, determinato, onesto, puro nel cuore e nell

Confcommercio dice la sua sul supermercato di via Palazzotto e contraddice il Comune.
Cronaca, Politica, In evidenza,

Confcommercio dice la sua sul supermercato di via Palazzotto e contraddice il Comune.

author

2024-07-18 10:00

Anche Confcommercio Catania corregge il "Comune" nell'operazione "supermercato di via Palazzotto".Apprendiamo da altra testata che una nota Confcommer

Boschetto dalla Plaia: che tristezza.
Ambiente, Politica, In evidenza,

Boschetto dalla Plaia: che tristezza.

author

2024-07-16 19:00

Una giornata di canicola è l’occasione per una passeggiata al boschetto della Plaia. Lo avevamo visitato tempo addietro quando ancora erano visibili l

Cenere vulcanica ancora presente nelle strade. Operazioni di recupero in salita.
Cronaca, In evidenza oggi,

Cenere vulcanica ancora presente nelle strade. Operazioni di recupero in salita.

author

2024-07-13 12:22

Graziano Bonaccorsi e Gianina Ciancio, Consiglieri comunali M5s, dobbiamo dare atto svolgono la loro funzione di opposizione e sfornano comunicati a t

A Catania ognuno fa quel che vuole. Anche spargere sostanze probabilmente dannose.
Cronaca, In evidenza,

A Catania ognuno fa quel che vuole. Anche spargere sostanze probabilmente dannose.

author

2024-07-10 16:07

Succede che a Catania ci si permette di tutto.Non di spazzatura, in questo caso, ma di probabile veleno. Sparso in grande quantità e di colore verdast

Centro storico, sequestri e sanzioni per operatori abusivi di spremi agrumi.
Cronaca, In evidenza oggi,

Centro storico, sequestri e sanzioni per operatori abusivi di spremi agrumi.

author

2024-07-08 17:20

Comunicato stampa In esecuzione degli specifici indirizzi impartiti dal sindaco Trantino e dall’assessore Porto di contrasto all’abusivismo commercial

Camioncino della differenziata in controsenso in una strada stretta. Ma chi li autorizza a fare ciò?
Cronaca, In evidenza, In evidenza oggi,

Camioncino della differenziata in controsenso in una strada stretta. Ma chi li autorizza a fare ciò?

author

2024-07-08 09:22

Che il Sindaco colloqui con la cittadinanza via facebook per comunicare cosa fa, può essere accettabile, anche se i problemi di cui tratta difficilmen

Volerelaluna: Interrogazioni regionali e comunali sul futuro di corso Martiri
Politica, In evidenza, In evidenza oggi,

Volerelaluna: Interrogazioni regionali e comunali sul futuro di corso Martiri

author

2024-06-29 14:36

VolerelalunaComunicato stampa n. 2/2024«Interrogazioni regionali e comunali sul futuro di corso Martiri» L’associazione Volerelaluna di Catania ha org

Satnam Singh, l’ennesima vittima del caporalato
Attualità, In evidenza oggi,

Satnam Singh, l’ennesima vittima del caporalato

author

2024-06-25 12:12

Satnam Singh. Non semplicemente il bracciante indiano, né uno dei tanti “immigrati” che fa quel genere di lavoro “che gli italiani non vogliono più fa

Il Sindaco Trantino dispone le regole per la raccolta differenziata dei Mercati Storici di domani 24/06/2024
Cronaca, In evidenza, In evidenza oggi,

Il Sindaco Trantino dispone le regole per la raccolta differenziata dei Mercati Storici di domani 24/06/2024

author

2024-06-23 17:19

Il messaggio è di domenica pomeriggio, primo pomeriggio.Il sindaco Enrico Trantino minaccia la chiusura dei mercati storici, Martedì 25 Giugno (dopodo

Natangelo presenta CENERE alla
Cultura, In evidenza, In evidenza oggi, Mario NATANGELO, Roman Henry Clarke, CENERE,

Natangelo presenta CENERE alla "Biblioteca Navarria Crifò" di Catania

author

2024-06-23 16:51

Metti un pomeriggio, tardo pomeriggio, nello spazio antistante la Biblioteca Navarra Crifò, all’ombra degli alberi in un contesto super informale, un

Isola ecologica in attesa da oltre un anno dall'annuncio. Cos’è successo?
Ambiente, Politica, In evidenza oggi,

Isola ecologica in attesa da oltre un anno dall'annuncio. Cos’è successo?

author

2024-06-16 12:51

Avevamo dichiarato seri dubbi sull’ubicazione dell’isola ecologica di via Ammiraglio Caracciolo a Catania, che oltre un anno fa l’amministrazione Comu